2019: I 6 PICCOLI/GRANDI PROGETTI CHE INTENDO METTERE IN PRATICA…

…PER UN ANNO ALL’INSEGNA DELLA CRESCITA PERSONALE (ANCHE FINANZIARIA) E DEL BENESSERE PSICO FISICO

Nel post precedente – 2018: IL BILANCIO DI UN ANNO DI SVOLTA – ho fatto una panoramica, un bilancio, appunto, dell’anno appena concluso. E’ stato un anno importante per me, che mi ha portato tante soddisfazioni, idee e lezioni di vita. Adesso desidero invece parlare di quello che intendo fare nel 2019. O, per dire meglio, quello che è nella mia lista dei desideri.

Non sono obiettivi, perchè quelli si sa che è meglio lasciarli perdere e concentrarsi sul processo, sul vivere giorno per giorno in un “sistema” che ci siamo costruiti e che non ci lascia svuotati e depressi una volta raggiunto l’agognato obiettivo. Una corsa che ci porta ad andare avanti sempre nell’illusoria idea che, una volta raggiunto quell’obiettivo, poi…”vivremo per sempre felici e contenti”.

Non obiettivi, quindi, ma una direzione, abitudini da coltivare e sistematizzare, processi che ci permettono di progredire nel tempo, anche impercettibilmente, ma con costanza.

Ecco, in sintesi, ciò che mi ripropongo di fare nei prossimi mesi, con la motivazione intrinseca e l’entusiasmo che mi accompagnano da sempre:

Leggi tutto “2019: I 6 PICCOLI/GRANDI PROGETTI CHE INTENDO METTERE IN PRATICA…”
Share

2018…IL BILANCIO DI UN ANNO DI SVOLTA

Quest’anno è stato particolare per me. Un anno di transizione, di cambiamento e di crescita. Di decisioni prese e di propositi che sembravano aleatori ma che hanno preso forma nelle mia mani, come un vaso di creta. Progetti, idee e prese di coscienza che mi hanno fatto capire come davvero siamo noi gli artefici del nostro destino…con un po’ di fortuna.

Ecco qui di seguito un elenco di risultati raggiunti, abitudini intraprese e semi piantati nel terreno fertile della mia curiosità:

Leggi tutto “2018…IL BILANCIO DI UN ANNO DI SVOLTA”
Share

VIVERE LA VITA E NON SEMPLICEMENTE PREPARARSI AD ESSA – Dal diario di Ralph Waldo Emerson

Foto di Aaron Burden su Unsplash

Quello di oggi è un post “rubato” perché si tratta di una pagina del diario di Ralph Waldo Emerson tratta da La Semplice Verità, i Diari Inediti di Emerson e di Thoreau a cura di Stefano Paolucci. Un libro che è una raccolta di riflessioni uniche, bellissime e, incredibile a dirsi, quanto mai attuali. Torniamo indietro di oltre 180 anni e vediamo meglio cosa scriveva Emerson il 13 aprile del 1834:   Leggi tutto “VIVERE LA VITA E NON SEMPLICEMENTE PREPARARSI AD ESSA – Dal diario di Ralph Waldo Emerson”

Share

PERCHÈ ABBIAMO TUTTI BISOGNO DI PENSIERI FOLLI

Foto di Jeremy Beck su Unsplash

Questo post è la traduzione, più o meno fedele, di un capitolo di The Book of Life, un “libro digitale” pubblicato on line su The School of Life, sito che seguo da tempo e che non smette mai di entusiasmarmi e di stupirmi. The Book of Life è un compendio di idee e di riflessioni su quello che la vita ci riserva a livello emozionale. In ambiti che vanno dalla famiglia alla carriera, dalle relazioni interpersonali alla gestione del denaro. The Book of Life si divide in 6 macro-sezioni: 1.CAPITALISMO, 2.LAVORO, 3.RELAZIONI, 4.IL SE’, 5.CULTURA, 6.CURRICULUM. Ognuna di queste sezioni, a sua volta, si suddivide in sotto-sezioni di approfondimento.

Il personaggio che sta dietro a questo tesoro di saggezza e di consigli utili alla nostra vita quotidiana è il famoso scrittore svizzero Alain De Botton, autore di libri molto popolari tra cui segnalo Le Consolazioni della Filosofia, pubblicato nel 2011.

Il capitolo che ripropongo qui fa parte della sezione sull’introspezione, l’autoanalisi e la conoscenza di sé stessi. Si intitola Why We Need Moments of Mad Thinking (Perché abbiamo bisogno di pensieri folli) e ci fa capire quanto sia importante dare spazio e accogliere quei pensieri che, a prima vista, ci sembrano del tutto improponibili e che non abbiamo il coraggio di approfondire. Mi è particolarmente piaciuto il parallelo che viene fatto con la fantascienza e con il “pensiero folle” di uno dei suoi padri, Jules Verne.  Leggi tutto “PERCHÈ ABBIAMO TUTTI BISOGNO DI PENSIERI FOLLI”

Share

(RI)COMINCIARE A LEGGERE GRAZIE A 10 (anzi 11) FANTASTICI LIBRI CHE TI RUBERANNO IL CUORE…

Photo by Radu Marcusu on Unsplash

Scrivere di libri per me è un momento catartico. Dopo anni di lettura intensa – anche se con periodi più tranquilli e altri di maggiore attività – approdo a questo blog dove, oltre ad occuparmi di argomenti che mi stanno a cuore come la libertà finanziaria e la gestione del denaro attraverso investimenti passivi o la scienza e l’innovazione, mi sento “chiamata” a dare una qualche forma di resoconto di ciò che leggo e, soprattutto, a condividere le esperienze migliori, più intense ed istruttive con chi, magari, può essere attratto e spinto a leggere proprio quei libri che io segnalo.  Leggi tutto “(RI)COMINCIARE A LEGGERE GRAZIE A 10 (anzi 11) FANTASTICI LIBRI CHE TI RUBERANNO IL CUORE…”

Share

COME METTERE IN PRATICA LA MAGIA DELLA QUOTIDIANITA’…e vivere una vita piena di “miracoli” aprendosi agli altri

Foto di Felix Mittermeier – Pixabay

L’intervista di Tim Ferriss ad Adam Robinson, una persona speciale che racconta del suo approccio agli investimenti, della meditazione attraverso il monitoraggio del battito del cuore, di come è passato dall’essere patologicamente introverso ad una costante pratica di apertura verso gli altri (quanto basta), dell’attitudine all’entusiasmo e alla sperimentazione che ogni giovane fresco di studi deve avere, e di come piccoli (e segreti) atti di gentilezza rendano la vita magica. 

Come ormai noto, sono una assidua ascoltatrice di podcast (per chi non lo sapesse, i PODCAST sono una specie di radio che viaggia su internet e con una infinità di canali che chiunque può ascoltare come e quando preferisce. Una Netflix solo audio) che sono diventati mei fedeli compagni di vita. E una delle puntate che mi ha “trafitto il cuore” è stata quella in cui Tim Ferriss – il Tim Ferriss di Tools of Titans, e di Tribe of Mentors – intervista Adam Robinson.

Una puntata memorabile!

…che ho pensato di tradurre e sintetizzare per i miei fedeli lettori che così potranno godere di una lezione di vita di una delle persone più eccezionali al momento in circolazione….almeno a mio parere.  Leggi tutto “COME METTERE IN PRATICA LA MAGIA DELLA QUOTIDIANITA’…e vivere una vita piena di “miracoli” aprendosi agli altri”

Share

COME REINVENTARSI LA VITA…E IL LAVORO…QUANDO NON SAPPIAMO PROPRIO “CHE PESCI PIGLIARE”

Foto di Matt Lamers – Unsplash

Spunti e idee per cambiare, fare qualcosa che ci piace davvero, ed essere più felici.

Ma davvero siamo sicuri che un lavoro dipendente stabile, il cosiddetto “posto fisso”, sia la strada per ottenere sicurezza, ricchezza e felicità?

Io non ci credo più. Per una serie di motivi: per prima cosa, perché non ci rende ricchi, secondo, perché non ci garantisce la sicurezza e, soprattutto, non ci rende felici.  Leggi tutto “COME REINVENTARSI LA VITA…E IL LAVORO…QUANDO NON SAPPIAMO PROPRIO “CHE PESCI PIGLIARE””

Share

I PRINCIPI DI RAY DALIO PER CONQUISTARE IL “SUCCESSO” E VIVERE LA VITA CHE DAVVERO DESIDERIAMO

Oggi vi parlo di Ray Dalio, un personaggio “mitico” nel panorama del mondo finanziario. Investitore e trader di enorme successo, uno degli uomini più ricchi del mondo con un patrimonio di miliardi di dollari , Dalio ha superato non pochi ostacoli e débâcle, nella sua vita, ma non si è mai lasciato “abbattere” dagli errori e dai fallimenti che, anche lui, inevitabilmente, come ciascuno di noi, sperimenta crescendo ed evolvendo.

Con questa serie di 8 brevi video – della durata di circa 4 minuti ciascuno e per un totale di 30 minuti – Dalio vuole trasmettere il suo messaggio e darci un’idea di quella che è, a suo parere, “l’avventura della vita”.  Leggi tutto “I PRINCIPI DI RAY DALIO PER CONQUISTARE IL “SUCCESSO” E VIVERE LA VITA CHE DAVVERO DESIDERIAMO”

Share

LA SOTTILE ARTE DI…FREGARSENE…

I consigli del “filosofo pratico” Mark Manson su come affrontare la vita nella sua quotidianità e in base a quali criteri scegliere tra le infinite possibilità che, inevitabilmente, si affacciano sul nostro percorso.

Viviamo in una epoca di enormi opportunità e di infinite opzioni tra cui scegliere. Per quale recondito motivo, allora, non consideriamo la vita come una pura e semplice “benedizione” e siamo invece continuamente stressati? Potremmo avere tutto ciò che vogliamo e invece ci angustiamo e disperiamo inutilmente. La risposta è che cerchiamo di fare tutto quanto insieme. Dovremmo, invece, concentrarci su ciò che è davvero importante per noi e fare solo quello…fregandocene del resto. Saremmo così più felici e soddisfatti. Il messaggio finale quindi è: essere a proprio agio con il fallimento, non temere la morte e trovare uno scopo nella vita.  Leggi tutto “LA SOTTILE ARTE DI…FREGARSENE…”

Share

UNA VITA LIBERA GRAZIE AL REDDITO DI BASE UNIVERSALE

https://www.flickr.com/photos/shadow1621/25573833338/
Foto Jay Berkow Flickr – Smokey Light on Ridges – Denali Park

In un post precedente – Come il Reddito Incondizionato di Base Garantirà la Libertà Finanziaria per Tutti – ho introdotto in questo blog il concetto del Reddito di Base Universale (RBU), un tema che ha attratto l’ago della mia “bussola curiosa” che ha puntato dritto dritto lì.

Ma come mai? Il tema mi affascina molto e sono certa che sarà sempre di più parte del dibattito pubblico futuro. Dal referendum in Svizzera del giugno 2016 ai numerosi esperimenti che sono e saranno condotti negli USA e in Europa per verificarne la fattibilità, è diventato difficile tenere il passo con le notizie che lo riguardano.  Leggi tutto “UNA VITA LIBERA GRAZIE AL REDDITO DI BASE UNIVERSALE”

Share