TROVARE I PROPRI VALORI: SECONDA PARTE

foto Unsplash

I cinque passi per trovare significato nel lavoro che facciamo e intraprendere la strada verso la libertà.

Nella PRIMA PARTE di questo post sui valori e su come trovare uno scopo che ci possa portare a vivere una vita soddisfacente, abbiamo visto come sia importante identificare quelli che sono i veri motivi che ci animano, anche provando a reinventarci. E allora ecco che Mark Manson, nella sua lunga analisi che ho preso come spunto per fare alcune mie riflessioni, suggerisce di percorrere una traiettoria in cinque passaggi.

Eccoli:

Leggi tutto “TROVARE I PROPRI VALORI: SECONDA PARTE”
Share

COME TROVARE I PROPRI VALORI E VIVERE UNA VITA APPAGANTE – PRIMA PARTE

Foto di Daniel Plan su Unsplash

Dopo aver parlato di quanto sia importante trovare uno SCOPO nella vita, prima QUI e poi QUI, ecco che sorge spontanea la domanda: ma come si fa a trovare, identificare, capire quale è il proprio scopo, la ragione intrinseca per la quale facciamo ciò che facciamo?

Per molti non è affatto facile, anzi. La maggior parte di noi nemmeno si pone il problema e va avanti, giorno dopo giorno, come un automa che completa i suoi compiti senza mai fermarsi a riflettere.

Eppure, capire quale è il nostro scopo, il nostro “perché”, è di importanza fondamentale. Il punto di partenza da cui poi prendere decisioni e definire obiettivi.

E, il primo passo da fare, senza il quale non potremmo mai procedere davvero nella giusta direzione, è identificare i nostri valori. In cosa crediamo, a quali cause siamo in qualche modo attaccati, a cosa diamo priorità?

Leggi tutto “COME TROVARE I PROPRI VALORI E VIVERE UNA VITA APPAGANTE – PRIMA PARTE”
Share

COME TROVARE IL PROPRIO “PERCHÉ”…GIORNO DOPO GIORNO

Ci sono giorni in cui, nonostante tutti gli sforzi che facciamo, non c’è verso di trovare il proprio “perché”. Siamo demotivati, disillusi, stanchi già quando dobbiamo alzarci dal letto…dove rimarremmo volentieri a poltrire. Sono quelle giornate grigie, fuori e dentro, che ci piombano addosso come macigni. Per quanto mi riguarda, la sensazione è quella di un pugno allo stomaco, di voler ingoiare qualcosa e sentire che non va giù. Ed è ancora più difficile quando abbiamo un lavoro che non ci piace, che ci annoia, inutile…solo perché non sapremmo come impiegare il nostro tempo altrimenti e riuscire a guadagnare quello stipendio/droga che è una specie di alibi perenne.

Ci sono vari trucchi, stratagemmi, per uscire fuori da questo “tunnel” e non lasciarsi travolgere dalla malinconia e dallo sconforto. Uno di questi, ad esempio, è fermarsi anche solo per un minuto e respirare

…o guardare la sabbia che scende dentro una clessidra per un breve minuto:

Leggi tutto “COME TROVARE IL PROPRIO “PERCHÉ”…GIORNO DOPO GIORNO”
Share

2019: I 6 PICCOLI/GRANDI PROGETTI CHE INTENDO METTERE IN PRATICA…

…PER UN ANNO ALL’INSEGNA DELLA CRESCITA PERSONALE (ANCHE FINANZIARIA) E DEL BENESSERE PSICO FISICO

Nel post precedente – 2018: IL BILANCIO DI UN ANNO DI SVOLTA – ho fatto una panoramica, un bilancio, appunto, dell’anno appena concluso. E’ stato un anno importante per me, che mi ha portato tante soddisfazioni, idee e lezioni di vita. Adesso desidero invece parlare di quello che intendo fare nel 2019. O, per dire meglio, quello che è nella mia lista dei desideri.

Non sono obiettivi, perchè quelli si sa che è meglio lasciarli perdere e concentrarsi sul processo, sul vivere giorno per giorno in un “sistema” che ci siamo costruiti e che non ci lascia svuotati e depressi una volta raggiunto l’agognato obiettivo. Una corsa che ci porta ad andare avanti sempre nell’illusoria idea che, una volta raggiunto quell’obiettivo, poi…”vivremo per sempre felici e contenti”.

Non obiettivi, quindi, ma una direzione, abitudini da coltivare e sistematizzare, processi che ci permettono di progredire nel tempo, anche impercettibilmente, ma con costanza.

Ecco, in sintesi, ciò che mi ripropongo di fare nei prossimi mesi, con la motivazione intrinseca e l’entusiasmo che mi accompagnano da sempre:

Leggi tutto “2019: I 6 PICCOLI/GRANDI PROGETTI CHE INTENDO METTERE IN PRATICA…”
Share

10 FACILI ESERCIZI PER PRATICARE LA MEDITAZIONE CON SEMPLICITÀ E SENZA SFORZO

https://pixabay.com/it/onda-concentrici-cerchi-di-onde-64170/
Onda – Foto Pixabay

La meditazione è diventata per me un “chiodo fisso”. Da tempo – ormai i mesi sono diventati anni –  mi propongo di praticarla in qualche modo. Leggo libri, ascolto podcast e meditazioni guidate (Tara Brach, Sam Harris e il corso on line di Gennaro Romagnoli). Ho letto anche il libro MEDITAZIONE PER NEGATI di Stephen Bodian da cui ho tratto molti spunti e insegnamenti utili.

Devo ammettere, purtroppo, che non riesco – almeno non ancora – a tenere fede ai miei propositi e imbroccare la strada giusta con la costanza e la perseveranza richieste per praticare la meditazione nella maniera giusta.

Perciò ho pensato di scrivere un post – questo qui – che potesse aiutarmi a focalizzare il problema e a trovare una soluzione.

Come? Con dei piccoli “trucchi”, degli esercizi semplici che non richiedono impegni gravosi, né l’utilizzo di schermi o di guide di sottofondo, e che possono aiutare chiunque, nella quotidianità, a fare della meditazione un modo di pensare e di vivere ogni prezioso minuto della propria vita. Leggi tutto “10 FACILI ESERCIZI PER PRATICARE LA MEDITAZIONE CON SEMPLICITÀ E SENZA SFORZO”

Share